Intervista a Salvatore Grillo, “comandante, uomo e gentiluomo”

Intervista a Salvatore Grillo, “comandante, uomo e gentiluomo”
L’ammiraglio Salvatore Grillo, uomo di Marina, nonno di tre nipoti, racconta a Printì i principali nodi che la sua penna ha intrecciato intorno a una lunga carriera professionale iniziata nelle Scuole C.E.M.M. di Taranto nel 1953, arruolandosi come marinaio volontario semaforista, e culminata nel 1996 a Roma col grado di contrammiraglio. Impegnato in missioni umanitarie con la partecipazione dello Stato Maggiore della Difesa e della Marina Militare che ha...